• Centro Preformazione Attoriale
    Centro Preformazione Attoriale La prima scuola in Italia che preforma aspiranti attori per le audizioni delle più importanti scuole di recitazione nazionali

Danza e movimento scenico

Docente: Beatrice Mezzetta

 

 

 

 

 

 

 

 

Le lezioni si focalizzano sulla conoscenza del proprio corpo e delle sue possibilità, sulla ricerca di un linguaggio personale e del suo significato, sulla creazione di forme di relazione con noi stessi, con il gruppo e lo spazio per sviluppare le reali potenzialità di ogni singolo allievo.

In ogni incontro verrà analizzato sia l’aspetto tecnico del movimento sia quello espressivo. Attraverso la riebolazione e l’adattamento delle tecniche accademiche faremo esperienza delle leggi fisiche che regolano il movimento: uso del peso e degli appoggi, il bacino come centro e motore del movimento, il lavoro al suolo, equilibrio-disequilibrio, la mobilità della colonna vertebrale, le dinamiche funzionali ed espressive degli arti. L’aspetto espressivo viene centrato sull’improvvisazione e composizione a tema, individuale, o di gruppo. Ogni gesto e movimento vengono vissuti attraverso il proprio apporto significante, tralasciando la meccanicità generica per giungere ad un segno che possa raccontare.

Durante i miei anni di esperienza come allieva, come ballerina e come insegnante ho maturato una mia idea e una mia dimensione sul significato della danza e del gesto corporeo.
In particolare penso che i nostri cinque sensi, insieme al senso dell’equilibrio, del peso e del movimento, siano la finestra con cui entriamo in contatto, in comunicazione col mondo e con gli altri; la base di qualsiasi relazione e azione.
La danza costituisce per me il principio generante; il movimento quotidiano delle nostre azioni non è altro che una danza inconsapevole.
Il lavoro che propongo mira al risveglio e alla presa di coscienza corporea lasciando che la memoria sensuale ci guidi nella scoperta di un movimento originale e consapevole utilizzando l’intuito, l’immaginazione, l’emotività.
 

Biografia

 

Beatrice Mezzetta nasce a Charleroi, in Belgio, il 5 ottobre del 1984.

Ha iniziato a studiare danza nel 1990 nella scuola del GRUPPO TEATRO DANZA di Anna e Giorgio Lolli a Ferrara.

Nel 2000 ha seguito un corso, della durata di due anni, di teatro: “Zona Creativa”, presso il Teatro Nucleo di Ferrara, diretto da Cora Herrendorf e Horacio Czertok.

Nel 2002 ha partecipato alla formazione in danza nel progetto “LO SGUARDO ATTREZZATO”, con Giorgio Rossi.

Nel 2004-2007 si è specializzata nella scuola diretta da Anne Marie Porras, EPSEDANSE a Montpellier (FR), conseguendo il diploma di artista ed interprete. Durante i suoi anni in Francia ha avuto modo di approfondire lo studio delle varie discipline con diversi maestri internazionali tra cui Rudy Bryans (danza classica), Anne Marie Porras (jazz), Diedier Barbe (contemporanea), Corrine Lanselle, James Carles, Serge Ricci, Anna Sanchez

Nel 2007 è tornata a Ferrara e ha concluso i suoi studi laureandosi in Medicina e Chirurgia nel 2012.

Continua annualmente la sua formazione attraverso seminari e stage studiando con: Anne Marie Porras, Larrio Ekson, Britta Pudelko e Giorgio Rossi.

E’ insegnante presso l’asd del Gruppo Teatri Danza di Ferrara diretta da Anna Lolli.